Si tratta di un software altamente professionale, che facilita e valorizza il lavoro del progettista di impianti di condizionamento. Le sue prestazioni sono eccezionali, tanto che è utilizzato da oltre 5.000 progettisti sparsi in tutto il mondo.

E’ disponibile con una licenza di rete o su singolo PC.

Il file “Demo.ahd” consente di avere una prima visione del software.

Si può inserire il logo dello studio o dell’azienda utilizzando “drag and drop”. Con Microsoft Paint si apre il logo da inserire e con “Seleziona tutto/Copia” si mette nella memoria temporanea. Questo logo può essere trasferito nel diagramma tramite “Modifica/Incolla”, dove può essere posizionato con “drag and drop”.

Qualità insuperabile

Il software si caratterizza per l’eccezionale qualità tecnica, visibile anche graficamente nei trattamenti più complessi.

AHH, è la moderna versione elettronica del diagramma di Mollier e di Carrier che consente di calcolare e visualizzare tutti i processi relativi alla trasformazione dell’aria nei trattamenti di condizionamento (riscaldamento, refrigerazione, ecc.), con controllo del comfort e delle condizioni meteorologiche al contorno.

E’ multilingua (Tedesco, Inglese, Francese, Italiano, e Russo) ed è utilizzato da migliaia di ingegneri e progettisti da molti anni e in tutto il mondo. E’ riconosciuto come il miglior strumento per l’analisi del trattamento dell’aria negli impianti.

Il software offre l’opportunità di effettuare delle valutazioni tecniche per la scelta dei sistemi energeticamente più favorevoli, grazie alla possibilità di visualizzare le condizioni meteorologiche (temperatura e umidità) della località di progetto e delle condizioni di benessere interno secondo la normativa di riferimento (DIN o Ashrae).

NOVITà AHH

COMPRENDE ANCHE:

applicativi diagramma psicrometrico AHH MDI

Interfaccia dati metereologici, selezione del tempo di servizio

E’ l’applicativo base per la gestione dei dati meteorologici ricavati da www.meteonorm.com .Il software è in grado di sintetizzarli nei periodi di effettivo funzionamento. Vengono calcolati i valori medi orari di temperatura (°C) e umidità assoluta (g/kg) e raggruppati, giorno e notte, per i periodi di effettivo funzionamento. Le tabelle riassuntive, per il giorno e la notte, consentono di visualizzare la frequenza cumulativa (ore per anno) delle temperature (asse verticale) ed umidità assoluta, in g/kg (asse orizzontale).

Con MDI, la complessità dei i dati meteorologici ricavati da www.meteonorm.com, possono essere sintetizzati facilmente riassumendoli per i periodi di effettivo funzionamento degli impianti. I dati possono essere visualizzati in AHH, per costituire la base essenziale per una progettazione consapevole e possono essere letti dai software DEH ed ESH per le valutazioni energetiche.

applicativi diagramma psicrometrico AHH AHU

Configuratore neutro per il trattamento dell’aria per progetti

E’ un software indispensabile per configurare preliminarmente e velocemente, in maniera assolutamente professionale, ma neutra, qualsiasi tipo di UTA (unità di trattamento dell’aria). Visualizza i valori standard relativi al peso, alle dimensioni, alla perdita di carico e al prezzo di tutti i componenti che possono costituire 2 unità di trattamento dell‘aria: UTA di mandata e UTA di ripresa. Per stabilire le dimensioni utili interne (larghezza e altezza ), il software si basa sulle dimensioni standard dei filtri (610 x 610 mm o multipli).I singoli componenti non devono essere calcolati dettagliatamente, in quanto vengono dimensionati sulla base di valori standard medi.

Il dato di partenza è costituito dalla portata d’aria e dalla velocità di attraversamento dei filtri, le cui dimensioni standard sono indicate.

Con un semplice “drag and drop” i singoli componenti possono essere selezionati e posizionati. Si indicano anche le perdite di carico delle reti esterne (canali aria). Come risultato si ottengono tutti i dati essenziali di entrambe le sezioni dell’UTA, rapidamente e con la massima affidabilità.

Campo di utilizzo praticamente senza limiti:

  • Altezza sul livello del mare: da -200 a 15000 m;
  • Temperatura: da -100°C a +300°C;
  • Pressione dell’aria: da 0.1 a 16 bar;
  • Umidità assoluta: da 1 a 1000 g/kg.

Trattamenti previsti:

Oltre a quelli standard (Riscaldamento, Raffreddamento, Umidificazione, Miscele) il software esegue trattamenti non usuali e difficilmente simulabili senza adeguati strumenti:

Umidificazione a polverizzazione, che effettua i calcoli tenendo anche conto della temperatura dell’acqua utilizzata per il processo

Umidificazione a vapore, che considera il valore dell’entalpia del vapore, modificando la retta di trattamento

Raffreddamento e deumidificazione, che visualizza non una linea retta (come si fa con gli strumenti cartacei e con alcuni software commerciali) ma una linea curva, che tiene conto del fluido raffreddante e della spaziatura delle alette.

Inoltre sono presenti tutti i sistemi di recupero del calore più utilizzati attualmente in commercio:

  • Recuperatori a doppia batteria
  • Recuperatori a piastre (cross flow e counter flow)
  • Recuperatori entalpici a membrana (novità assoluta!)
  • Scambiatori rotativi
  • Recuperatori rotativi ad assorbimento
  • Recuperatori con sistema di rigenerazione
  • Scambiatori del tipo Heat Pipe.

Sono possibili anche altri trattamenti:

  • Processi liberi
  • Calcolo del punto di rugiada
  • Calcolo della temperatura a bulbo umido
  • Calcolo del trattamento necessario per compensare il carico termico sensibile e latente.

Video Demo: