COOL TOOL SOFTWARE

EDV Cool Tool è un software modulare che consente di progettare impianti frigoriferi e di simularne il comportamento modificando le condizioni operative e/o i componenti.

Grazie ad una altissima capacità di adeguarsi alle effettive condizioni reali di funzionamento degli impianti, il tutto supportato da una potenza di calcolo senza eguali per precisione ed accuratezza, ha creato un nuovo standard nei software professionali per la refrigerazione e il condizionamento.

Tutti i calcoli relativi alla refrigerazione vengono sviluppati in modo rapido, efficiente e preciso: dalla valutazione del trattamento dell’aria sul diagramma psicrometrico, al calcolo dei carichi termici delle celle frigorifere, al progetto di impianti molto complessi.

Cool tool permette di comparare tra loro diverse soluzioni impiantistiche e quindi di valutarne tutte le possibili soluzioni, per poter scegliere la migliore: elenco dei materiali, schemi, stampe completano la documentazione necessaria al progetto

Il software utilizza una ricca banca dati con più di 35.000 componenti (compressori, evaporatori, condensatori, valvole termostatiche) e consente di redigere una esauriente distinta di materiali. Sono disponibili tutti i tipi di fluido refrigerante.

Possibilità di inserire lo schema dell’impianto con un editor grafico facile da utilizzare ed estremamente intuitivo.

Cool Tool è disponibile in 14 lingue e strutturato in diversi moduli.

Caratteristiche comuni a tutti i moduli:

  • Relazione PED
  • Disegno immediato dello schema con i componenti.

MODULI DISPONIBILI:

  • Disposizione delle tubazioni per tubi in acciaio e rame, per linea di aspirazione, mandata, liquido, espansione, condensazione e bypass gas caldo in considerazione della perdita di carico, della velocità e della corsa particolare.
  • Disposizione tubazioni a doppia colonna per garantire il ritorno dell’olio.
  • Visualizzazione del processo termodinamico nel diagramma h, log p -.
  • Stima dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 dipendenti dalla costruzione e dalle prestazioni dell’impianto
  • più di 30 refrigeranti diversi, calcolo dell’influenza del glide di temperatura per miscele di refrigeranti.
  • Progettazione del compressore in considerazione della cilindrata necessaria, variazione: alternativo, scroll o vite; aperto, semi ermetico o ermetico.
  • Progettazione dei componenti per diciotto diversi tipi di parti dal database CoolTool, visualizzazione grafica delle parti.
  • Creazione di liste di parti per tubi, valvole, aggregati e riduzioni.
  • Creazione di un diagramma di flusso del sistema automatico con parti selezionate.
  • Riepilogo di tutte le informazioni tecnologiche ed ecologiche rilevanti nella stampa
  • Gestione del progetto e dell’elenco delle parti.
  • Interfaccia per cella frigorifera CoolTool, carico aria condizionata, per CoolTool h, x – chart.
  • Posa delle tubazioni per tubi in acciaio e rame, per linea di aspirazione, mandata, liquido, espansione e condensazione in considerazione delle perdite di carico, della velocità e della corsa particolare per la parte di alta e bassa pressione dell’impianto.
  • Visualizzazione del processo termodinamico nel diagramma h, log p -.
  • Stima dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 dipendenti dalla costruzione e dalle prestazioni dell’impianto.
  • Più di 30 refrigeranti diversi, calcolo dell’influenza del glide di temperatura per miscele di refrigeranti.
  • Calcolo e visualizzazione della pressione media ottimale.
  • Progettazione del compressore in considerazione della cilindrata necessaria, variazione: alternativo, scroll o vite, aperto, semi ermetico o ermetico.
  • Progettazione dei componenti per diciotto diversi tipi di parti dal database CoolTool, visualizzazione grafica delle parti.
  • Creazione di par tlist per tubi, valvole, aggregati e riduzioni.
  • Riepilogo di tutte le informazioni tecnologiche ed ecologiche rilevanti nella stampa.
  • Gestione del progetto e dell’elenco delle parti.
  • Interfaccia per cella frigorifera CoolTool, carico aria condizionata, per CoolTool h, x – chart.
  • Posa tubi per tubi in acciaio e rame, per linea di aspirazione, mandata, liquido, espansione e condensazione in considerazione della perdita di carico, della velocità e della corsa particolare.
  • Possibile struttura del tubo per un massimo di 40 evaporatori.
  • Illustrazione grafica e stampa dalla struttura del tubo: schema rapido CoolTool o disegno dettagliato in una pianta.
  • Disposizione tubazioni a doppia colonna per garantire il ritorno dell’olio.
  • Visualizzazione del processo termodinamico nel diagramma h, log p -.
  • Stima dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 dipendenti dalla costruzione e dalle prestazioni dell’impianto.
  • Più di 30 refrigeranti diversi, calcolo dell’influenza del glide di temperatura per miscele di refrigeranti.
  • Progettazione del compressore in considerazione della cilindrata necessaria, variazione: alternativo, scroll o vite, aperto, semi ermetico o ermetico.
  • Progettazione dei componenti per diciotto diversi tipi di parti dal database CoolTool, visualizzazione grafica delle parti.
  • Creazione di partlist per tubi, valvole, aggregati e riduzioni.
  • Gestione del progetto e dell’elenco delle parti.
  • Riepilogo di tutte le informazioni tecnologiche ed ecologiche rilevanti nella stampa.
  • Interfaccia per cella frigorifera CoolTool e carico aria condizionata. Interfaccia per CoolTool h, x – chart.

Disposizione dei tubi per tubi in acciaio e rame, per la linea di mandata e di ritorno in considerazione della perdita di pressione, velocità
Struttura del tubo per un massimo di 40 unità di raffreddamento possibile
Possibilità di variazione di ogni singolo tubo.
Illustrazione grafica e stampa dalla struttura del tubo: schema rapido CoolTool o disegno dettagliato in una pianta.
Calcolo delle perdite di carico degli scambiatori di calore / fan coil.
Considerazione del bilanciamento idraulico e delle valvole di regolazione della pressione.
Calcolo della miscela dalla necessaria sicurezza antigelo.
Progettazione dei componenti per sette diversi tipi di parti dal database CoolTool, visualizzazione grafica delle parti.
Informazioni principali per la disposizione della pompa.
Creazione di partlist per tubi e riduzioni.
Gestione del progetto e dell’elenco delle parti.
Interfaccia per cella frigorifera CoolTool e carico aria condizionata. Interfaccia per CoolTool h, x – chart.

  • Disposizione delle tubazioni per tubi in acciaio e rame, per linea di aspirazione, mandata, liquido, espansione e condensazione in considerazione della perdita di carico, della velocità e della corsa particolare.
  • Disposizione dei tubi lato evaporatore per tubi in acciaio e rame, per mandata e ritorno in considerazione della perdita di carico, della velocità e della corsa particolare.
  • Possibile struttura del tubo per un massimo di 40 evaporatori.
  • Valutazione del flusso bifase.
  • Possibilità di variazione di ogni singolo tubo.
  • Illustrazione grafica e stampa dalla struttura del tubo: schema rapido CoolTool o disegno dettagliato in una pianta.
  • Stendere il tubo a doppia colonna per garantire il ritorno dell’olio.
  • Visualizzazione del processo termodinamico nel diagramma h, log p con considerazione della velocità di circolazione.
  • Stima dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 dipendenti dalla costruzione e dalle prestazioni dell’impianto.
  • Più di 30 refrigeranti diversi, calcolo dell’influenza del glide di temperatura per miscele di refrigeranti.
  • Progettazione del compressore in considerazione della cilindrata necessaria, variazione alternativa, scroll o vite, aperto, semi ermetico o ermetico.
  • Progettazione dei componenti per diciotto diversi tipi di parti dal database CoolTool, visualizzazione grafica delle parti.
  • Creazione di liste di parti per tubi, valvole, aggregati e riduzioni.
  • Gestione del progetto e dell’elenco delle parti.
  • Interfaccia per cella frigorifera CoolTool e carico aria condizionata. Interfaccia per CoolTool h, x – chart.
  • Visualizzazione grafica della connessione di temperatura, umidità relativa e assoluta, entalpia e densità come Mollier o Ashrae.
  • Zoom del display grafico.
  • Disposizione il tubo a doppia colonna per garantire il ritorno dell’olio. Calcolo permanente delle proprietà spostando il mouse.
  • Calcolo delle proprietà per il cambio di condizione.
  • Miscela di due flussi d’aria.
  • Calcolo della potenza latente e sensibile.
  • Visualizzazione e calcolo del processo completo dell’aria con refrigeratore, riscaldatore e umidificatore.
  • Variazione di tutti i punti importanti del processo con pulsanti di scorrimento del mouse e calcolo immediato e visualizzazione grafica nel grafico.
  • Emissione dei dati di calcolo al progetto dell’impianto CoolTool.
  • Stampa la tabella h, x a colori.
  • Carico di raffreddamento necessario da diverse quote in considerazione della temperatura,
  • capacità termica specifica prima e dopo la solidificazione, entalpia di solidificazione e calore respiratorio.
  • Database di raffreddamento con l’editor.
  • Valutazione del tasso di cambio dell’aria dal numero di ingressi.
  • Aria condizionata esterna ed interna con umidità relativa.
  • Calcolo della differenza di temperatura nell’evaporatore.
  • Progettazione dell’evaporatore in considerazione della potenza elettrica del ventilatore dal database CoolTool.
  • Costruzione individuale della parete con calcolo della trasmissione del calore dal database dei materiali da costruzione.
  • Emissione dei dati di calcolo al progetto dell’impianto CoolTool.
  • I dati della memorizzazione vengono salvati insieme alle informazioni dell’impianto nel progetto principale nel software di progettazione dell’impianto CoolTool.
  • Carico di raffreddamento necessario da parti dei diversi carichi interni ed esterni come la trasmissione del calore, l’irraggiamento solare, il ricambio d’aria, le persone e l’energia elettrica.
  • Valutazione dell’entalpia latente e sensibile.
  • Modifica dei dati geografici per il calcolo della radiazione solare specifica.
  • Considerazione della capacità di stoccaggio delle pareti.
  • Considerazione del ricambio d’aria con l’umidità dell’aria esterna ed interna.
  • Costruzione individuale della parete con calcolo della trasmissione del calore dal database dei materiali da costruzione.
  • Emissione dei dati di calcolo al progetto dell’impianto CoolTool.
  • I dati della memorizzazione vengono salvati insieme alle informazioni dell’impianto nel progetto principale nel software di progettazione dell’impianto CoolTool.
  • Strumento di disegno con funzione di zoom.
  • Libreria grafica EN 1861 per diagrammi di flusso del sistema.
  • Libreria grafica DIN 40 900 per schemi di fili elettrici.
  • Libreria grafica con immagini di componenti.
  • Possibile ampliamento della libreria da parte dell’utente.
  • È possibile salvare singoli file.
  • Collegato ai progetti CoolTool.
  • Stampa a colori.
  • Dimensionameno del tubo richiesta di calore per tubi in acciaio e rame per tubazioni di aspirazione, pressione, liquido, iniezione e condensa dopo perdita di pressione, velocità del flusso e funzionamento a carico parziale.
  • Dimensionamento di tubazioni a doppia salita con ritorno dell’olio critico, funzionamento con economizzatore / iniezione di vapore, sbrinamento a gas caldo
  • Visualizzazione del processo comparativo termodinamico nel diagramma h, log p
    più di 30 refrigeranti, considerazione delle temperature sui refrigeranti misti
  • Dimensionamento del compressore in base al tipo possibile: pistone, croll o vite, dimensionamento dei componenti apertamente, semiermetico o completamente ermetico dal database CoolTool con visualizzazione grafica dei componenti
  • Compilazione della distinta componenti per condotti, armature, aggregati e riduzioni
  • Creazione automatica di un RI – Schizzo di linea di montaggio con i componenti scelti
  • Dichiarazione di conformità della direttiva sulle apparecchiature a pressione (PED) e direttiva sulla progettazione ECO
  • Gestione del progetto e dell’elenco delle parti
  • Interfaccia per CoolTool carico climatico e calcolo carico riscaldamento e diagramma h, x
  • Determina le spese operative / il consumo energetico con i dati climatici disponibili in tutto il mondo
  • Dati master per la determinazione del tempo di assemblaggio e il calcolo aziendale.
  • Gli elenchi delle parti esportano e assegnano il tempo di assemblaggio dopo il tipo, le dimensioni e la connessione del tubo
  • Dati principali per tubi in rame, acciaio, PVC e GF, fino a 15 posizioni per piccole parti per dimensione del tubo
  • Acquisizione di dati dall’elenco delle parti di utensili interessanti con selezione della funzione
  • Sommario delle stesse posizioni
  • Calcolo completo di tutti i componenti con margini di profitto per materiale e salario
  • Copia e incolla dell’esportazione in MS Excel
  • Funzione di esportazione del formato file ASCII / ANSI
  • Simulazione del processo comparativo da sistemi monostadio, multicompressori e impianti frigoriferi
  • Analisi dei costi operativi con temperatura di condensazione variabile in modalità annuale e giornaliero
  • Dati master per l’utilizzo dell’impianto e il tempo di esecuzione
  • Variazioni di tipo di controllo, regolazione invernale, manutenzione dell’impianto, riempimento dell’impianto
  • Dati climatici in tutta Europa / nel mondo
  • Documentazione e rappresentazione grafica
  • CoolTool per sistemi Monoflow Parallelo / Booster con evaporazione diretta a due livelli di temperatura
  • Disposizione dei tubi per tubi in acciaio e rame, per linea di aspirazione, mandata, liquido, espansione e condensazione in considerazione della perdita di carico, della velocità e della corsa particolare per due livelli di temperatura
  • Possibile struttura tubolare per un massimo di 80 evaporatori.
  • illustrazione grafica e stampa dalla struttura del tubo in una pianta
  • Dispsizione il tubo a doppia colonna per garantire il ritorno dell’olio.
  • Visualizzazione del processo termodinamico nel diagramma h, log p -.
  • Stima dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 dipendenti dalla costruzione e dalle prestazioni dell’impianto
  • più di 40 refrigeranti diversi, inclusa la CO2 transcritica, calcolo dell’influenza dello scorrimento della temperatura per le miscele di refrigeranti.
  • Progettazione del compressore in considerazione della cilindrata necessaria, variazione: alternativo, scroll o vite, aperto, semi ermetico o ermetico. .
  • Creazione di liste di parti per tubi, valvole, aggregati e riduzioni
  • Creazione di un diagramma di flusso del sistema automatico con parti selezionate
  • Gestione del progetto e dell’elenco delle parti.
  • Riepilogo di tutte le informazioni tecnologiche ed ecologiche rilevanti nella stampa
  • Riepilogo di tutte le informazioni tecnologiche ed ecologiche rilevanti nella stampa
  • Interfaccia per cella frigorifera CoolTool e carico aria condizionata. Interfaccia per CoolTool h, x – chart.
  • Più di 8000 pezzi di AC & amp; R, Alco, Airwell, Alfa Laval, Bitzer, Bock, Castel, Carly, Carrier, Copeland, Danfoss, Delchi, Dorin, Eco, ESK, FAS, Frascold, Flica, Friga-Bohn, GAR srl , Goedhart, Hansa, Helpman, Honeywell, ITE, Küuml; ba, L’Unite, Maneurop, Necchi, Roller, Searle, Sporlan, Technibel, … da calcolare, progettare e confrontare con il software.
  • Selezione dei compressori in base alle condizioni termodinamiche della bobina.
  • Selezione degli evaporatori in considerazione degli standard EUROVENT.
  • Le valvole vengono calcolate utilizzando il valore k, v e la perdita di pressione.

athsoftware cooltool_2

athsoftware cooltool_1

athsoftware cooltool_3

Diagnostic-cool-tool-refrigerazioni-premio

CoolTool Diagnostic è un sistema di misura e analisi delle prestazioni degli Impianti frigoriferi basati sui calcoli del software di progettazione. La strumentazione è basata su 3 sistemi principali.

  • “Masterbox”, che è il cuore del sistema, raccoglie tutti i dati rilevati dai vari sensori, con o senza notebook collegato. Come sistema indipendente, comandato da un touchscreen, raccoglie I dati su una SD-Card estraibile o, tramite una porta USB , nel notebook. Ad esso possono essere collegate 8 sonde PT 1000 e sensori di pressione.
  • “Sputnik”, è stato progettato per consentire il controllo di scambiatori remoti, fino a 200 metri. Le informazioni raccolte vengono registrate nel Masterbox.
  • “Powermeter” è il sistema complementare per la raccolta dei dati elettrici provenienti dai compressor, dai ventilator e dale elettrovalvole. I dati raccolti vengono inviati al Masterbox o allo Sputnik.
    Tutti i sistemi possono funzionare autonomamente, senza allacciamento alla rete elettrica, per 8 o 24 ore grazie alle batterie in dotazione.

Lo scopo principale delle registrazioni è quello di misurare:

  • Le prestazioni energetiche del sistema (calcolo del COP invernale ed estivo)
  • L’andamento del ciclo frigorifero, con segnalazione di allarmi e anomalie.

VIDEO TUTORIALS

CoolTool Diagnostic è un sistema di misura e analisi delle prestazioni degli Impianti frigoriferi basati sui calcoli del software di progettazione. La strumentazione è basata su 3 sistemi principali.

  • “Masterbox”, che è il cuore del sistema, raccoglie tutti i dati rilevati dai vari sensori, con o senza notebook collegato. Come sistema indipendente, comandato da un touchscreen, raccoglie I dati su una SD-Card estraibile o, tramite una porta USB , nel notebook. Ad esso possono essere collegate 8 sonde PT 1000 e sensori di pressione.
  • “Sputnik”, è stato progettato per consentire il controllo di scambiatori remoti, fino a 200 metri. Le informazioni raccolte vengono registrate nel Masterbox.
  • “Powermeter” è il sistema complementare per la raccolta dei dati elettrici provenienti dai compressor, dai ventilator e dale elettrovalvole. I dati raccolti vengono inviati al Masterbox o allo Sputnik.
    Tutti i sistemi possono funzionare autonomamente, senza allacciamento alla rete elettrica, per 8 o 24 ore grazie alle batterie in dotazione.

Lo scopo principale delle registrazioni è quello di misurare:

  • Le prestazioni energetiche del sistema (calcolo del COP invernale ed estivo)
  • L’andamento del ciclo frigorifero, con segnalazione di allarmi e anomalie.