AUTOFLUID: Progettazione impianti HVAC

AUTOFLUID è uno strumento per il disegno e il calcolo di impianti HVAC destinato ai progettisti e installatori termotecnici che operano nel settore degli impianti di:
– Condizionamento e riscaldamento
– Idro-sanitari (adduzione e scarico)
– Gas medicali
– Antincendio

1
2
3
4
1

AutoCAD di Autodesk è la piattaforma CAD più diffusa al mondo oggi. Si tratta di un pacchetto multidisciplinare di disegno 2D e 3D per l’industria, la mappatura e la topografia, l’elettronica, l’architettura e l’urbanistica e la meccanica.
AUTOFLUID 10 è compatibile con AutoCAD 2006 versione e successive.
Guarda la formazione disponibile per questo software CAD

2

BricsCAD Pro di Bricsys è un potente software CAD 2D e 3D. Un’alternativa interessante ad AutoCAD, Bricscad legge e scrive file .dwg e offre piena compatibilità con AutoCAD. Bricscad è veloce e leggero. Inoltre ha un prezzo economico, il che spiega perché un numero crescente di pratiche ingegneristiche lo stanno adottando. AUTOFLUID è compatibile con BricsCAD Pro versione 2012 e successive. AUTOBIM3D Xport è compatibile con BrisCAD Pro e / o Platinum dalla versione 2018 e successive. É disponibile il pacchetto di modellazione Briscad BIM.

3

ZWCAD di ZWFrance è un altro riferimento crescente nel campo del software CAD 2D e 3D. Come clone di AutoCAD, legge e scrive file in formati .dwg compatibili al 100% con AutoCAD. ZWCAD deve il suo successo a un prezzo molto interessante per un’interfaccia molto simile ad AutoCAD.
AUTOFLUID è compatibile con la versione ZWCAD dal 2012 al 2015.

4

AutoCAD LT (per “Lap Top”) è una versione più leggera di AutoCAD di Autodesk. Questa versione contiene tutte le funzionalità di disegno 2D.
Nota: l’installazione di applicazioni Lisp come AUTOFLUID su questa piattaforma richiede un software bridge come Cadsta Max.

MODULI

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
1

CANALI ARIA

Per disegnare in 2D (in modalità monofilare e bifilare) e ottenere l’elenco dei materiali delle reti di distribuzione o ripresa dell’aria, con canali circolari e rettangolari, bocchette e diffusori (ventilazione, condizionamento dell’aria e VMC.

€ 1.200 (IVA esclusa)

2

IMPIANTI SANITARI

Per disegnare in 2D (in modalità monofilare e bifilare) e ottenere l’elenco dei materiali delle reti di distribuzione acqua sanitaria (calda, fredda e ricircolo) e delle reti di scarico (acque nere, grige e pluviali).

€ 1.200 (IVA esclusa)

3

TUBAZIONI

Per disegnare in 2D (in modalità monofilare e bifilare) e ottenere l’elenco dei materiali delle reti di distribuzione d’acqua degli impianti di riscaldamento e raffreddamento.

€ 1.200 (IVA esclusa)

4

SEZIONI

Per creare automaticamente le sezioni nei disegni e analizzare spazialmente gli impianti a partire dalla planimetria 2D.

€ 890 (IVA esclusa)

5

AUTOBIM 3D

Utilizzato per generare le reti 3D partendo dai disegni 2D creati con AUTOFLUID.
I file 3D potranno essere esportati (via IFC) nel modello BIM e potranno essere modificati dal software utilizzato.

€ 1.850

6

COLLEGAMENTO A REVIT

Modulo gratuito per Revit, utilizzato per:

– Esportare le piante in DWG partendo dal modello Revit, con un semplice pulsante. In AUTOFLUID si potranno disegnare gli impianti in 2D. Con AUTOBIM 3D Xport potranno essere trasformati in 3D
– Leggere in Revit il file 3D (DWG) creato da AUTOFLUID, via IFC. L’impianto verrà collocato nel modello: nella posizione corretta, senza alcuno sforzo!

7

CALCOLO DELLE PERDITE DI CARICO

Permette di calcolare le perdite di carico delle reti tracciate con:

– Canali (AutoGAINE)
– Impianti di riscaldamento (AutoTUBE)
– Impianti di distribuzione acqua sanitaria (AutoSAN): suggerimento del diametro da adottare in base alla normativa

€ 890 (Unico per i 3 moduli – IVA esclusa)

8

AUTOFLUID LT.10: disegno 2D

Comprende:

– Canali unifilare e bifilare (AutoGAINE)
– Tubazioni unifilare (AutoTUBE)
– Sanitario unifilare (AutoSAN)

€ 1.900 invece di 3.600 (IVA esclusa)

9

AUTOFLUID.10: Disegno 2D e calcolo

Comprende:
– Canali unifilare e bifilare (AutoGAINE)
– Tubazioni unifilare e bifilare (AutoTUBE)
– Sanitario unifilare e bifilare (AutoSAN)
– Generaione automatica delle sezioni (AutoCOUPE)
– Calcolo (DZCAD)

€ 3.950 (IVA esclusa)

10

AUTOFLUID 3D BIM Disegno 2D/3D e calcolo

Comprende, a seconda della versione, i vari moduli della suite:

– Canali unifilare e bifilare (AutoGAINE),
– Tubazioni unifilare e bifilare (AutoTUBE)
– Sanitario unifilare e bifilare (AutoSAN)
– Generaione automatica delle sezioni (AutoCOUPE)
– Calcolo (DZCAD)
– Trasformazione delle reti disegnate in 2D con AUTOFLUID.10  in reti 3D (AutoBIM3D e AutoBIM3D.Xport)
– Possibilità di conversione in IFC
– RVT Connect

€ 5.370 (IVA esclusa)

BIM e 3D, senza problemi!
Trasforma automaticamente le reti 2D in 3D nei formati IFC o RVT, compatibili BIM

Sviluppato da utenti, per gli utenti!
Risparmia tempo prezioso, grazie ai comandi semplici e intuitivi, sviluppati da esperti in progettazione e ingegneria HVAC.

Fino all’80% di produttività in più
Imposta, disegna e presenta il progetto degli impianti con pochi clic del mouse.

Uno strumento moderno, per realizzare disegni chiari e affidabili
Una esauriente libreria di simboli grafici configurabili che consente estrema precisione e alta qualità grafica.

Corsi di formazione e hotline per aiutarvi ad essere operativi da subito!
E’ possibile ricevere una formazione completa e veloce, per consentire di sfruttare rapidamente e con profitto il software AUTOFLUID nella professione. E se si ha bisogno di aiuto, l’assistenza è gratuita.

Tutti i Pack comprendono : Gestione degli incroci, Elaborazione dei file (background), Preferenze, Distinte dei materiali e impaginazione (Layout). (il modulo Preferenze non è disponibile in AUTOFLUID 10 Lt.). Ogni package AUTOFLUID è fornito con un’unica chiave di protezione USB o una chiave USB per ogni applicazione. Possibilità di affitto annuale, biennale, triennale.

AUTOFLUID è un nuovo strumento per il disegno e il calcolo di impianti HVAC destinato ai professionisti termotecnici che operano nel settore degli impianti di condizionamento, riscaldamento e raffreddamento, idro-sanitari (adduzione e scarico) e dei gas medicali. Obiettivo principale del software, suddiviso in più moduli, è quello di ridurre drasticamente il tempo necessario per la redazione di disegni altamente professionali che consentono una presentazione eccezionalmente chiara e funzionale del progetto.

I moduli (Canali-AutoGAINE, Tubazioni-AutoTUBE, Impianti idrico sanitari-AutoSAN, Creazione automatica di sezioni-AutoCOUPE, Calcolo delle perdite di carico-DZETACAD, Software 3D BIM-AutoBIM3Dxport) sono eccezionali strumenti operativi per facilitare il lavoro degli studi di ingegneria, che potranno anche personalizzare tutti gli elaborati di disegno in base alle varie tappe dell’iter progettuale. La facilità e la flessibilità con cui si può lavorare, è frutto di anni di esperienza diretta nel settore. Con pochi clic del mouse si inseriscono automaticamente i componenti, i terminali, le reti di distribuzione, i testi descrittivi e le tabelle. Si possono calcolare le perdite di carico e ottenere complete distinte dei materiali.

Sempre aggiornato: funzionalità ed efficienza garantite
La produttività ottenuta con AUTOFLUID è sempre maggiore. Grazie alla costante evoluzione del software, AUTOFLUID 10 soddisfa tutte le esigenze grafiche del progettista termotecnico.
L’interfaccia e la struttura dei moduli facilitano il collegamento con i moduli di calcolo delle perdite di carico, la creazione di sezioni personalizzate e la facile trasformazione delle reti disegnate in 2D in reti visualizzate in 3D, per una veloce integrazione nei modelli BIM.

AUTOFLUID, leader nel mercato internazionale
Con oltre 13.000 licenze in tutto il modo, AUTOFLUID viene presentato in Italia come applicativo delle principali piattaforme grafiche utilizzate negli studi professionali e nelle società di installazione. Grazie alle eccezionali prestazioni del software, la produttività degli operatori aumenta e la qualità degli elaborati è senza paragoni.

Corsi di formazione personalizzati
Anche se il software viene fornito con una documentazione molto chiara, è importante che gli utenti possano disporre di un servizio di formazione personalizzato, che permetterà di conoscere a fondo gli applicativi per sfruttare appieno e rapidamente tutte le funzionalità. ATH software è sempre accanto alle esigenze dell’utente e la formazione può, se lo si desidera, basarsi su un suo progetto reale.